La bronchite cronica - una malattia caratterizzata dalla malattia diffusa del tratto respiratorio con eccessiva secrezione di muco nell'albero bronchiale. Adottato da criteri clinici della malattia - una tosse cronica con catarro, che non può essere spiegato con altre malattie. Tosse è considerata cronica se si verifica almeno 3 mesi all'anno per 2 anni consecutivi.

Il quadro clinico di bronchite cronica


  All'inizio della malattia, la principale manifestazione della bronchite cronica è una tosse, peggio nelle stagioni fredde e umide. Nella maggior parte dei pazienti, la tosse è accompagnata dal rilascio di muco, mucopurulenta o espettorato purulento. Essa può verificarsi solo al mattino, e può disturbare tutto il giorno e anche di notte, provocando dolore ai muscoli del torace e dell'addome. Auscultazione dei polmoni può essere auscultato respirazione difficile, e rantoli secchi tono diverso. Esacerbazione di bronchite cronica caratterizzata come "pigro", che si verifica con febbre normale o di basso grado, aumento della tosse e aumento di pus espettorato, i pazienti astenia. A volte ci leucocitosi e moderato aumento della VES.

Una caratteristica di bronchite cronica ostruttiva è la dispnea da sforzo, a progressione lenta e crescente nelle riacutizzazioni della malattia. La più alta gravità della dispnea è celebrata al mattino, dopo l'espettorazione, diminuisce. Oltre alla dispnea ostruzione bronchiale cronica caratterizzata tosse improduttiva, i segni di una maggiore reattività delle vie aeree in forma di reazioni broncospastica che avvengono sotto l'influenza di diversi stimoli non specifici (aria fredda, irritanti). Caratterizzato con esalazione prolungata del respiro e respiro affannoso, il tono alto secco sul espirazione, in particolare quando ha costretto respirazione e sintomi di enfisema. I sintomi successivi progressi ad insufficienza respiratoria, un cuore polmonare cosiddetto.

La diagnosi di bronchite cronica


  Si scopre la natura della tosse ed espettorato caratteristiche, l'intensità del fumo, rischi industriali, frequente infezione broncopolmonare nell'infanzia. Maschera dei raggi X dei polmoni per lungo tempo rimane normale. Con decorso a lungo termine della malattia nelle radiografie rivelato fibrosi maglia fine nelle parti basali dei polmoni, sintomi di enfisema polmonare e ipertensione polmonare.

Broncografia

Non attualmente utilizzato per la diagnosi di bronchite cronica, ma osservato cambiamenti piuttosto caratteristici. Su broncogrammi, preso nel primo periodo di bronchite, ha rivelato segni di accumulo di catarro in forma di vuoto regionali, difetti, frammentato bronchi riempimento, scarti bronchi riempimento. In alcuni casi, c'è una foto dei "rami secchi", con un contrasto non riempito di piccoli bronchi. Broncospasmo può essere rilevato in un broncocostrizione uniforme. In una fase successiva della malattia a disturbi funzionali allineare anomalie anatomiche. Su broncogrammi contorni ben definiti diverticoli bronchiali irregolare e adenoektazy pareti bronchiali ceppo resistente, di perline loro cambiamenti possono essere rilevati Bronchiectasie cilindrica basale. I cambiamenti sono prevalenti.

Quando broncoscopia può vedere la mucosa della trachea, bronchi principali e segmentale determinare la mobilità respiratoria della parte membranosa della trachea e bronchi principali, la quantità e la qualità delle secrezioni bronchiali. È possibile effettuare una biopsia con un pezzo recinto mucosa bronchiale per l'esame istologico, per prendere il contenuto bronchiale per la semina. Immagine broncoscopica permette di stabilire la natura del processo: il diffuso catarrale, purulenta, atrofica, ipertrofica, fibrinosa ulcerosa, granulazione o emorragico endobronchitis.

Studio funzionale di respirazione esterna

determina se c'è una violazione della ostruzione bronchiale paziente e la misura in cui sono reversibili. Quando la sindrome bronchite rivelato irreversibili danni ostruzione bronchiale con persistente declino del FEV1 e una maggiore respirazione resistenza aerodinamica. Fase pre-clinica della sindrome ostruzione bronchiale cronica manifesta ostruzione isolata delle piccole vie aeree, che è caratterizzata da valori normali di FEV1 e resistenza aerodinamica con un aumento di volume residuo e capacità polmonare totale.

Emogasanalisi

Per determinare il grado di insufficienza respiratoria è decisa la composizione del gas di arteriosa o sangue capillare arterializovannoi. E 'particolarmente importante per valutare le anomalie degli scambi gassosi in pazienti con bronchite cronica nello sviluppo di insufficienza respiratoria acuta è solito a causa di un virus, micoplasmi o infiammazione batterica con disturbi respiratori cronici. Tale decremento è stato registrato PaO2 inferiore a 55 mm Hg. Art., Aumentata PaCO2 superiore a 50 mm Hg. Art., Accompagnata da una diminuzione del pH del sangue sotto 7, 30 (al contrario di ipercapnia cronica, compensato alcalosi metabolica). Clinicamente anomalie degli scambi gassosi progressive, e l'acidosi respiratoria acuta si manifesta con progressiva perdita di coscienza.

Previsione di bronchite cronica


  Recupero completo è possibile nelle fasi iniziali con esclusione delle cause esterne della malattia. Se il processo non comporta piccoli bronchi e enfisema non sono ancora, è possibile ottenere un miglioramento significativo. Bronchite ostruttiva cronica è caratterizzata da un andamento progressivo. La mortalità è stata del 66% a 10 anni e il 92% dopo 20 anni dopo l'inizio della dispnea (nella popolazione generale dei gruppi dello stesso sesso e di età - 12 e 24%, rispettivamente).

Trattamento di bronchite cronica


  Nel trattamento della bronchite cronica, soprattutto nel primo periodo, è importante eliminare i fattori causali esterni della malattia: è necessario vietare fumare, cambiare lavoro associata con l'inalazione di polveri, gas o vapori. Si consiglia di esaminare attentamente il naso e dei seni paranasali, le tonsille e denti per individuare eventuali focolai di infezione e portare a termine il trattamento appropriato. È importante che i pazienti respirano liberamente attraverso il naso. I pasti devono essere nutriente, ricco di vitamine.

La terapia antibiotica

Gli antibiotici prescritti per esacerbazione della malattia dopo aver determinato la sensibilità del loro isolato dal espettorato di microbi. In genere prescritto dose media terapeutico degli antibiotici ad alta attività contro pneumococchi e Haemophilus influenzae. Normalmente, in monoterapia. Nel modo più efficace la somministrazione endobronchiale di antibiotico aerosol: utilizzano in genere meno della metà della dose terapeutica singolo medio consigliato per la somministrazione parenterale. Il solvente è una soluzione novocaine 0, 5%.

Un posto importante nel trattamento delle esacerbazioni di bronchite cronica ha sulfamidici (soprattutto formulazioni a rilascio prolungato), e combinato con trimetoprim significa tale Biseptolum, Bactrim.

Immunocorrecting farmaci prescritti per le esacerbazioni acute di bronchite cronica protratti, e le forme purulente spesso ricorrenti di T-activina (100 sc mcg una volta al giorno per tre giorni), nukleinat di sodio (200 mg, 3 volte al giorno per 2-4 settimane) , diutsifon (100 mg 3 volte al giorno per 2 settimane), e altri. Applicare stimolatori biogeni (aloe, frottole, corpo vitreo) e adattogeni (Pantocrinum, ginseng, citronella infusione) in normali dosi terapeutiche.

A

migliorare il drenaggio bronchiale

bronchite cronica utilizzare i seguenti metodi e strumenti: 1) la presenza di broncospasmo - bronhospazmolitiki; 2) stimolare l'attività delle cilia dell'epitelio ciliato - agonisti e preparati teofillina; 3) per stimolare bronhorei - bere molta caldo, espettoranti gag riflesso (erba Thermopsis, radice di liquirizia) e ioduro (soluzione al 3% di ioduro di potassio e 1 cucchiaio dopo 4 ore, bere pesante, ciclo 5-6 giorno intervalli di 2-3 giorni); 4) per diminuire la viscosità espettorato e adesività - farmaci mucoregulatory e mucolitici (compresse bromexina di 24-48 mg / die, capsule rinatiol di 375 mg - 3 5 capsule al giorno, ambroxolo in compresse da 30 mg tre volte al giorno) ; 5) viene eseguito il lavaggio endobronchiale con siringa laringea traheoinzhektora o attraverso un catetere nasale, nonché sanazione broncoscopia; 6) consiglia regolare drenaggio posizionale.

Bronhospazmolitiki

Nei pazienti con ostruzione cronica scegliere una terapia base permanente. Preparazioni di solito combinati bronhospazmolitikov 3 gruppi: lunga durata d'azione preparati di teofillina (teopek, teodur, slofillin, unifillin) alla dose di 0, 4-0, 6 mg / (AU); M-holinoblokatory (Atrovent inalazione di 2 o più in forma di aerosol 6-8 h) e agonisti (di solito pillole beta2-agonisti o efedrina). Allo stesso tempo si sforzano di ottenere il massimo effetto broncodilatatore in vista dei ritmi circadiani di ostruzione bronchiale con minimi effetti collaterali della terapia.

In pazienti con grave enfisema preferibile holinoblokatory M (ipratropio bromuro) o un preparato combinato "Flomax" prodotto da "Boehringer Ingelheim", contenente ipratropio bromuro con una piccola dose di fenoterolo. Hanno un'azione broncodilatatore principalmente sulla grande bronchi, dove la densità dei recettori colinergici M-sopra, e non ridurre il tono muscolare delle vie aeree periferiche, evitando il loro collasso.

Vasodilatatori periferici

utilizzata per lo sviluppo di ipertensione polmonare. Tipicamente, un gruppo di calcio antagonisti nifedipina e long-acting nitrati. I pazienti con insufficienza del ventricolo destro e circolatori piccole dosi prescritte di glicosidi cardiaci, agenti metabolici, agenti antipiastrinici, veroshpiron, saluretici trascorrono eparina a piccole dosi, ossigenoterapia a lungo termine malopotochnuyu.

Metodi fisici di trattamento

Elementi costitutivi obbligatori del trattamento della bronchite cronica sono fisioterapia, tecniche che sono ben progettati, fisioterapia, massaggiare il torace e un trattamento termale nei sanatori specializzati locali o stazioni climatiche della costa meridionale e midlands nella stagione calda secca.

Prevenzione della bronchite cronica


  Le principali misure a livello nazionale importanza per migliorare l'ambiente e migliorare le condizioni sanitarie di insediamenti umani, l'eliminazione dei fattori che contribuiscono allo sviluppo e alla progressione della bronchite (polveri e fumi in ambienti industriali, ipotermia, tabacco da fumo), il trattamento di influenza e infezioni focali del rinofaringe, l'indurimento del corpo, regolare sport.




  • Malattia Directory

Malattia Directory

Torna alla home





Яндекс.Метрика